Chatbot, video e Instant Articles: al via l’F8

San Francisco – Comincia oggi a San Francisco, dove continuerà anche domani 13 aprile, l’F8 ossia la conferenza di Facebook per gli sviluppatori. Le attese si concentrano sulla chat Messenger, su cui dovrebbero arrivare i chatbot.

Si tratta di una sorta di assistenti virtuali che, grazie anche all’intelligenza artificiale, rispondono con messaggi in chat alle richieste degli utenti, consentendo ad esempio di ricevere informazioni utili, avere accesso alle news, fare shopping e prenotare un hotel.

Facebook dovrebbe permettere agli sviluppatori esterni di creare i propri chatbot per Messenger, sulla scia di quanto fatto da app rivali come Telegram, Line e WeChat. La tecnologia è in arrivo su Skype di Microsoft e, secondo rumors recenti, anche Google sarebbe interessata.

Alla conferenza è probabile che Facebook parlerà poi di video: i filmati che gli utenti possono trasmettere in diretta sul social network, ma soprattutto i video a 360 gradi supportati dai visori per la r ealtà virtuale Oculus Rift.

Altro capitolo è quello di Instant Articles, il servizio che consente di leggere gli articoli delle varie testate direttamente all’interno di Facebook e in modo istantaneo, cioè con tempi molto brevi di caricamento delle news. Nel febbraio scorso la compagnia di Mark Zuckerberg ha annunciato che gli Instant Articles saranno a disposizione di tutti gli editori, indipendentemente dalle dimensioni delle testate e dalla nazionalità, proprio a partire dal 12 aprile.

© Riproduzione riservata

DAL WEB: